Realizzare video di prodotto: una guida efficace

SOMMARIO:

  • Commercializzare un prodotto con il videomarketing
  • Video di prodotto: che cos’è?
  • Come dovrebbero essere i tuoi video di prodotto?
  • Video di prodotto: le tipologie
  • Come realizzare un video di prodotto
  • Imposta gli obiettivi
  • Individua il tuo pubblico e la value proposition
  • Scrivi una sceneggiatura e disegna uno storyboard

Commercializzare un prodotto con il videomarketing

Un video di prodotto è il modo migliore per aumentare l’interesse degli utenti per i tuoi prodotti e commercializzarli. Quando hai un video di prodotto con un messaggio forte, ben filmato, e perfettamente montato, non c’è quasi nulla che ti può impedire di colpire il bersaglio e comunicare in modo efficace con il tuo pubblico.

Se stai cercando ispirazione e consapevolezza su ciò che serve per creare un video di prodotto perfetto per il marketing, siamo qui per guidarti. In questo articolo abbiamo raccolto alcuni dei motivi per cui dovresti realizzare dei video di prodotto ed esempi che ti potrebbero ispirare su quale tipologia di video di prodotto è giusta per te e la tua azienda.

Al giorno d’oggi, prima di accettare di acquistare qualcosa, che si tratti di un prodotto di consumo o di un software, le persone preferiscono fare delle ricerche sul prodotto o sull’offerta. Gli approcci utilizzati in precedenza dalle aziende, come valutazioni e testimonianze, sembrano non funzionare più e non generano più la stessa fiducia con il pubblico di una volta.

Negli ultimi anni, il video è diventato il re dei contenuti. Ovunque ti giri, le aziende trovano nuovi modi per far risaltare i loro prodotti, inclusi video di prodotto allettanti. I video di prodotto ti aiutano a valorizzare in un modo divertente, coinvolgente e moderno la tua offerta. Sarai in grado di generare fiducia e migliorare la tua reputazione fra i tuoi potenziali clienti in modo innovativo.

Le persone interagiscono molto più facilmente con i video dimostrando di generare un tasso di conversione estremamente alto e una capacità di coinvolgimento senza pari. Un sondaggio Animoto ha rilevato che il 96% dei consumatori trova i video utili durante gli acquisti; il 73% afferma di essere più propenso ad acquistare un articolo dopo aver visto un video che spiega il prodotto.

I video di prodotto possono essere utilizzati negli annunci pubblicitari online, attraverso i canali Social, sulle pagine dei prodotti nei siti e-commerce, inviati via mail, pubblicati sul tuo sito e in tantissimi altri modi. Sono un’opportunità per attirare l’attenzione dei potenziali acquirenti e dare loro un motivo in più per fidarsi di te e scegliere il tuo prodotto o servizio rispetto a quelli della concorrenza.

Video di prodotto: che cos’è?

Un video di prodotto è una tipologia di contenuto che descrive e mostra visivamente i vantaggi tangibili di un prodotto o un servizio. Il modo migliore per strutturare un video promozionale è quello di evidenziare come possono essere risolti i problemi delle persone attraverso il prodotto o il servizio offerto, piuttosto che enfatizzare ed elencare le caratteristiche del prodotto. I clienti, infatti, sono estremamente ricettivi al modo in cui un prodotto può alleviare le loro preoccupazioni o risolvere i loro problemi.

Pubblicando un video di presentazione su canali come YouTube o i Social Media, darai un segnale di massima trasparenza al tuo pubblico comunicando che nella tua proposta non ci sono punti oscuri o alcunché di nascosto nella tua offerta di prodotti. Questo è proprio ciò che il consumatore moderno vuole da te.

Contenuti video coinvolgenti: agli utenti piace guardare video di prodotto informativi e interessanti. Il tuo video dovrebbe riguardare e spiegare al tuo pubblico tutti i dettagli del tuo prodotto.

Mostra aspetti legati alla storia del tuo marchio: il marchio gioca un fattore importante nel prendere una decisione di acquisto per i clienti. Dovresti riuscire a mettere in relazione il tuo prodotto con il marchio.

Sii conciso e professionale: non lasciare che il tuo video sia riempito da parti superflue e poco coinvolgenti. A nessuno piace guardare video noiosi. Cerca di essere conciso.

Fai attenzione alla qualità! Il video del tuo prodotto è come se fosse una pubblicità vera e propria, pertanto, la prima impressione è fondamentale. Nella comunicazione le apparenze contano eccome! Ciò significa che filmati sfocati o fotografie poco chiare possono (e lo faranno) portare a un calo delle vendite dei prodotti.

Video di prodotto: le tipologie

Teaser/Promo

La maggior parte degli spot televisivi o degli annunci pubblicitari che promuovono un prodotto sono teaser. Un video teaser cerca di attingere alle emozioni e alle percezioni degli spettatori.

Prendi, ad esempio, le pubblicità che mostrano i prodotti di cioccolato crudo che rotea, si versa e si mescola con altri ingredienti per creare un prodotto finale perfetto, oppure, i video per i profumi con le bottiglie illuminate da luci apparentemente magiche e persone con aspetti maestosi e affascinanti, o ancora, i video dei prodotti tecnologici, telefoni e computer che galleggiano in ambienti privi di gravità. Tutti questi sono esempi di teaser o video promozionali.

I nuovi clienti si sentiranno incuriositi e vorranno saperne di più su di te e sul tuo prodotto, mentre i clienti fedeli si sentiranno parte di quella magia e continueranno ad acquistare le nuove e migliori versioni del prodotto.

Gli spot di solito coinvolgono riprese da telecamere professionali ed effetti speciali, ma puoi anche riprendere il tuo prodotto in modi creativi usando addirittura il tuo telefono che, assieme ad alcuni trucchi del mestiere e alle tecniche di editing, ti permetteranno di realizzare prodotti di qualità. Ci sono molti video pratici su YouTube per girare clip di prodotti.

Explainer

I video esplicativi rispondono al “cosa” c’è dietro al tuo prodotto. Mostrano il tuo prodotto nella sua luce migliore mentre spiegano di cosa si tratta e quale problema risolve.

Questo tipo di video si trova solitamente a metà del funnel di marketing quando un cliente ha già superato la fase di sensibilizzazione sul prodotto, o servizio, ed è già in fase di considerazione se effettuare o no l’acquisto.

Un video esplicativo fornisce molte più informazioni su un prodotto rispetto a un teaser: coinvolge il cliente in relazione ai suoi problemi reali e ai suoi punti deboli. Un video esplicativo non cerca di attirare tanto l’attenzione sugli aspetti più accattivanti, ma punta alla praticità e a chiarire più dubbi possibile ai clienti, fornendo informazioni puntuali ed efficaci.

Video Dimostrativi

Un video dimostrativo è pensato e realizzato per spiegare nel dettaglio, passaggio dopo passaggio, come funziona un prodotto, un software o un servizio ad un potenziale cliente o ad uno già acquisito.

I video di prodotti realizzati con il formato demo mostrano passo dopo passo come utilizzare il prodotto o servizio per un’attività specifica o per risolvere un problema specifico. Devono essere dettagliati e ben narrati. Ogni parte del video deve avere l’obiettivo di essere il più chiaro e semplice possibile, in modo che l’utente possa seguire le istruzioni con facilità e senza stress.

Come realizzare un video di prodotto: imposta gli obiettivi

Come ogni contenuto, devi sapere quali sono i tuoi obiettivi prima di iniziare. Questo non solo ti aiuta a scegliere il formato video giusto, ma ti aiuta anche a raccogliere le idee migliori. Pertanto, ti sarà necessario impostare una strategia per raggiungere i tuoi obiettivi.

Non limitarti a mostrare il tuo prodotto elegante, mostra come si inserisce nel quadro più ampio della vita dei tuoi clienti. Cerca di rispondere a queste domande con il video del tuo prodotto:

  • Quale problema risolve il tuo prodotto?
  • In che modo arricchisce la vita dei tuoi clienti?
  • Questo prodotto aumenterà la qualità della loro giornata o addirittura della loro vita?

Esistono molti modi in cui i marchi possono utilizzare i video in diverse fasi del percorso del cliente. A seconda delle esigenze della tua attività, potresti volere un video per uno qualsiasi di questi scopi:

I tuoi obiettivi ti aiutano a determinare il tipo di video che dovresti produrre. Se stai cercando di aumentare la consapevolezza del marchio, fai un breve annuncio. Vuoi migliorare la fidelizzazione dei clienti? Crea tutorial video per mostrare le diverse funzionalità. Una volta stabiliti i tuoi obiettivi, sarà molto più facile procedere con i passaggi successivi come scrivere la sceneggiatura, scegliere il tone of voice, etc.

Chiediti, perché stiamo facendo questo video? Quale problema stiamo cercando di risolvere con esso?

Come realizzare un video di prodotto: individua il tuo pubblico e la value proposition

Stabilire i tuoi obiettivi è il primo passo, il secondo è sapere a chi ti stai rivolgendo e il messaggio che devi trasmettere. Sapere chi sono i tuoi clienti ideali ti aiuterà a scegliere il tono e la lingua migliori per rivolgerti a loro, aumentando l’efficacia del tuo video.

Ecco alcuni modi per identificare il pubblico di destinazione e la proposta di valore:

  • Chiedi al tuo team di vendita: sono coloro che parlano con i clienti tutto il giorno. Conoscono il tipo di persone che è più probabile che comprino, di cosa si preoccupano e di come parlano.
  • Parla con i tuoi clienti: il modo migliore per capire i tuoi clienti è parlare con loro. Chiedi loro perché hanno scelto il tuo prodotto rispetto a quello di un concorrente, cosa gli piace di più del tuo prodotto, come lo usano, etc.
  • Analizza la tua presenza online: Serviti di diversi tool, gratuiti o a pagamento, per avviare un’operazione di ascolto attorno al tuo brand e scoprire cosa il pubblico e i clienti dicono di te e aver informazioni più dettagliate.
  • Prendi ispirazione dai tuoi concorrenti: i clienti dei tuoi concorrenti sono i tuoi migliori potenziali clienti. Monitora i tuoi concorrenti per vedere che tipo di persone prendono di mira e come.

Come realizzare un video di prodotto: scrivi una sceneggiatura e disegna uno storyboard

Una volta deciso il pubblico di destinazione, il tono e la proposta di valore, puoi iniziare a redigere la sceneggiatura e lo storyboard.

Sii breve: i video dei prodotti, indipendentemente dal loro stile, dovrebbero essere relativamente brevi. Quindi, tra 30 e 90 secondi va bene. A volte però, a seconda della natura del prodotto o del tuo servizio, del tipo di piattaforma, un video di prodotto può essere più lungo, anche fino a 5 minuti. In caso di dubbio, comunque, mantienilo breve.

Sii colloquiale: è importante essere facilmente riconoscibili dal tuo pubblico. A nessuno piace un vero e proprio discorso di vendita noioso, troppo dettagliato o pesante. Anche se il tuo prodotto rientra in una nicchia seria come la salute o la legge, puoi comunque essere colloquiale nella tua narrazione. Pensalo in questo modo; stai parlando con una persona che rappresenta una parte più ampia della popolazione e stai conversando con loro su come il tuo prodotto risolve il loro problema.

Usa filmati di alta qualità: i video di prodotto avranno bisogno di filmati registrati in alta qualità affidando la produzione a professionisti del settore.

Includi una call to action: fai in modo che le persone sappiano come (e dove) acquistare il tuo prodotto. Permetti ai potenziali clienti di acquistare facilmente il tuo prodotto/servizio una volta che il video è giunto al termine. Come? Includi un invito all’azione o un tasto che contempli una destinazione successiva.

Una volta che hai raccolto tutte le informazioni necessarie e hai ben chiare le finalità del tuo video di prodotto puoi dedicarti alla sua promozione attraverso i vari canali e mezzi individuati durante la fase di elaborazione della strategia di comunicazione, badando a monitorare periodicamente le performance del tuo contenuto rispetto agli obiettivi prestabiliti in modo da intervenire se la situazione, favorevole o meno, lo richieda.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a conoscere i motivi e le modalità con cui realizzare un video di prodotto funzionale al raggiungimento dei tuoi obiettivi. 

Se hai domande o sei interessato a realizzare dei video di prodotto o ad impostare una strategia di videomarketing, scopri i nostri servizi di produzione video o di content creation. Oppure contattaci ai riferimenti in fondo alla pagina.